vai al contenuto principale
TORNA IN ALTO

Campeis vince al CdS per TPL FVG: una partita da 1,8 miliardi

Lo studio Campeis, con un team guidato dal socio fondatore Giuseppe Campeis (nella foto), ha conseguito la decisione favorevole, definitiva, da parte del Consiglio di Stato, in base alla quale il consorzio di imprese TPL FVG, vincitore del bando per l’individuazione del gestore del trasporto pubblico locale integrato su gomma, su ferro e marittimo della Regione Friuli Venezia Giulia, resta aggiudicatario definitivo.

È stato infatti dichiarato inammissibile il ricorso per revocazione proposto da Busitalia-Sita Nord e Autoguidovie contro la decisione del Consiglio di Stato che, in riforma delle decisioni del TAR FVG, aveva confermato l’assegnazione del contratto decennale a TPL.

Il valore del mandato è di 1,18 miliardi di euro (118 milioni di euro all’anno per 10 anni).

Su legalcommunity.it: https://legalcommunity.it/campeis-vince-al-cds-tpl-fvg-partita-18-miliardi/#:~:text=Lo%20studio%20Campeis%2C%20con%20un,del%20trasporto%20pubblico%20locale%20integrato

Le ultime notizie

mc-gdc

Lo Studio, con il partner Massimiliano Campeis, l’avvocato Giovanni De Cal e la trainee Camilla Egle Cinti, ha assistito i soci di Vidussi Gestioni…

LC banking&finance 2024

Legalcommunity Banking & Finance 2024 (the leading law guide in LATAM and Southern Europe): lo Studio è stato inserito tra le Elite Law Firms…

Nuovo Documento di Microsoft Word_page-0001

Riforma del decreto 231/2001 e riordino dei reati presupposto. Potenzialità e limiti della prevenzione del rischio penale in capo alle imprese. Un intervento di…

Torna su